Privacy Policy

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 2016/679 (di seguito il “Regolamento”), Le forniamo le seguenti informazioni relative al trattamento dei dati personali che Lei ci conferisce con la richiesta e l’assunzione della qualità di Socio (affiliato, ordinario o sostenitore) dell’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte (di seguito anche l’“Associazione”).

1. Titolare del trattamento
Titolare del trattamento è l’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte (C.F. 97511870012) con sede legale in Torino, Via Cavour 31, telefono 011836263, indirizzo mail comunicazione@prevenzionetumori.org, indirizzo PEC prevenzionetumori@pec.it (di seguito il “Titolare”)

2. Oggetto del trattamento
Il Titolare tratta i dati personali da Lei comunicati a seguito della presentazione della domanda per l’acquisizione della qualità di socio. Potranno inoltre essere oggetto di trattamento “categorie particolari di dati personali” di cui all’art. 9 del Regolamento (“dati personali che rivelino l’origine raziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, dati genetici, biometrici intesi ad identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale”) da Lei forniti al Titolare nell’ambito delle finalità proprie dell’Associazione per beneficiare delle attività di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori e di incentivo dello studio e della ricerca contro il cancro predisposte dalla stessa.

3. Finalità del trattamento
I Suoi Dati verranno trattati per il tesseramento all’Associazione, per la fruizione dei servizi di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori propri dell’Associazione nonché per l’invio della rivista annuale, di newsletter periodiche, comunicazioni e informazioni su eventi, attività e iniziative dell’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte.

4. Base giuridica del trattamento
In qualità di membro dell’Associazione, il trattamento dei Suoi dati personali, compresi quelli rientranti nelle “categorie particolari di dati personali” ai sensi dell’art. 9 del Regolamento, effettuato esclusivamente per le finalità proprie dell’Associazione e senza alcuna comunicazione all’esterno trova fondamento giuridico nell’art. 9 comma 2 lett. d) del Regolamento. La comunicazione dei Suoi Dati, compresi quelli rientranti nelle “categorie particolari di dati personali” ai sensi dell’art. 9 del Regolamento, a soggetti terzi (quali, a titolo esemplificativo, medici, ambulatori, presidi sanitari) che collaborano con l’Associazione per lo svolgimento delle finalità proprie dello statuto ha base giuridica nel Suo consenso espresso. Il mancato conferimento del consenso non incide sull’assunzione della sua qualità di Socio dell’Associazione, ma potrebbe determinare l’impossibilità di fruire dei servizi di prevenzione e di diagnosi precoce dei tumori forniti dalla stessa. I Suoi dati, inoltre, potrebbero essere comunicati a soggetti terzi, pubblici o privati, per l’adempimento di obblighi di legge propri dell’Associazione. Il trattamento dei Suoi dati personali per l’invio della rivista annuale, di newsletter periodiche, comunicazioni e informazioni su eventi, attività ed iniziative dell’Associazione trova base giuridica nel consenso da Lei espresso.

5. Modalità del trattamento
Nell’ambito delle finalità indicate, il trattamento dei Suoi Dati avverrà mediante strumenti cartacei ed elettronici, nel rispetto delle disposizioni normative in materia di trattamento dei dati personali, adottando le misure di sicurezza adeguate.
Il trattamento dei Suoi Dati sarà gestito da personale appositamente formato e istruito, proprio per garantirne l’adeguata sicurezza e riservatezza, nonché per evitare rischi di perdita e/o distruzione e accessi da parte di soggetti non autorizzati.

6. Comunicazione e diffusione dei dati
Nei limiti strettamente pertinenti alle finalità indicate, i Suoi Dati possono essere comunicati, previo rilascio del consenso (salvo diversi obblighi di legge), a soggetti interni ed esterni dell’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte appositamente autorizzati e formati in materia di trattamento dei dati personali, che svolgono attività connesse e strumentali all’Associazione. I Suoi dati non saranno mai diffusi.

7. Periodo di conservazione dei Dati
I Suoi Dati saranno conservati per il periodo di 10 (dieci) anni dalla data dalla perdita della qualifica di socio dell’Associazione, fermo restando in ogni caso la possibilità di revoca del consenso, salvo diverso e più lungo termine necessario per l’adempimento di obblighi di legge in capo all’Associazione (quali a titolo esemplificativo, fiscali, amministrativi, legali) con conseguente, ove possibile, minimizzazione quantitativa e qualitativa dei Dati stessi.

8. Diritti dell’interessato
Con riferimento ai Suoi Dati, Lei ha il diritto di chiedere all’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte con le modalità indicate dal Regolamento:
• l’accesso, nei casi previsti (art.15);
• la rettifica dei Dati inesatti e l’integrazione di quelli incompleti (art. 16);
• la cancellazione dei Dati per i motivi previsti (art. 17), come ad esempio quando non siano più necessari rispetto alle finalità sopra indicate o non siano trattati nel rispetto del Regolamento;
• la limitazione di trattamento per le ipotesi previste (art. 18), come nel caso si contesti l’esattezza dei Dati e occorra verificarne la correttezza;
• la portabilità, vale a dire il diritto di ricevere, nei casi previsti (art. 20), in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati e di trasmettere detti Dati ad un altro titolare del trattamento;
• l’opposizione al trattamento, nei casi previsti (art. 21).
In relazione alla finalità del trattamento che trovano la propria base di legittimità nel suo consenso (comunicazione dei dati a soggetti terzi e l’invio della rivista annuale, di newsletter periodiche, comunicazioni e informazioni su eventi, attività ed iniziative dell’Associazione) Lei ha altresì il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento prestato prima della revoca. Tutti i diritti sopra elencati potranno da Lei essere esercitati rivolgendosi all’Associazione per la prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte all’indirizzo PEC prevenzionetumori@pec.it. Inoltre, per non ricevere più la newsletter Lei potrà cliccare sul pulsante “Cancella iscrizione” in calce ad ogni newsletter o inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica comunicazione@prevenzionetumori.org.

9. Reclamo
Nel caso ritenga che il trattamento dei Suoi Dati violi le disposizioni contenute nel Regolamento, Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali secondo quanto previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso.

10. Natura del conferimento dei Dati
Il conferimento dei Suoi Dati è requisito necessario per consentirle di essere socio, di beneficiare dei servizi di prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori predisposti dall’associazione e/o di ricevere l’invio di newsletter periodiche, comunicazioni e informazioni su eventi, attività e iniziative dell’Associazione per la Prevenzione dei Tumori in Piemonte. Il mancato conferimento anche parziale dei Suoi Dati comporta l’impossibilità di beneficare dei suddetti servizi e/o di ricevere le informazioni relative all’Associazione e all’attività della stessa tramite newsletter, riviste, comunicazioni.

11. Trasferimento dei Dati all’estero
I Suoi Dati sono conservati presso la sede dell’Associazione per la Prevenzione dei Tumori in Piemonte e su server ubicati nell’Unione Europea.

ATTENZIONE: Si ricorda ai Sig.ri tesserati che al momento della registrazione sul sito internet, il consenso positivo al trattamento di dati sensibili, è condizione necessaria all’erogazione del servizio di prenotazione. www.prevenzionetumori.eu